Avvocato Matrimonialista e Divorzista a Roma per consulenze su Affidamento Condiviso; il nostro studio legale si occupa di servizi di assistenza legale e mediazione familiare ai matrimoni in crisi, consulenza familiare su diritti dei coniugi e consulenze legali in merito all’affidamento dei figli in fase di separazione e divorzio.

Non esitare a contattare il nostro studio legale se hai necessità di consulenze ed assistenza legale.

A seguire, alcune degli articoli in tema di Affidamento Condiviso pubblicate dall’Avvocato Missiaggia e dai Partner dello Studio Legale.


Articoli riguardanti "affidamento condiviso"

201608.23
0
0

Le distanze non contano: l’affidamento condiviso può essere disposto anche se uno dei coniugi è residente all’estero

Il fatto Premesso che dalla relazione tra una cittadina rumena Sig.ra X ed il convivente Sig. Y nasceva una figlia e che la donna si allontanava da casa con la figlia stessa a causa dei comportamenti vessatori e violenti del compagno, la donna si rivolgeva al Tribunale per i Minorenni di Brescia, chiedendo l’affidamento esclusivo…

201608.23
0
0

E’ legittimo il trasferimento di residenza del figlio in affidamento condiviso per motivi di lavoro del genitore collocatario.

Cassazione sentenza n. 13619, Sezione I Civile, del 04 Giugno 2010 Il fatto Il caso riguarda una coppia di Bari che, dopo la nascita della figlia, aveva deciso di separarsi. La bambina veniva affidata congiuntamente ai genitori ma collocata presso la madre Sig.ra XX con diritto di visita del padre. La donna, per necessità lavorative,…

AFFIDAMENTO ESCLUSIVO O SUPER ESCLUSIVO SE COINCIDE CON IL SUPERIORE INTERESSE DELLA PERSONA DI ETA’ MINORE
201610.18
0
0

AFFIDAMENTO ESCLUSIVO O SUPER ESCLUSIVO SE COINCIDE CON IL SUPERIORE INTERESSE DELLA PERSONA DI ETA’ MINORE

AFFIDAMENTO ESCLUSIVO: Delle Avvocate Maria Luisa Missiaggia e Rosalia Cancellara IL CASO Il Tribunale di Matera, con sentenza dell’8 ottobre 2014, in base all’acquista relazione del Servizio Sociale, rigettava la domanda del padre volta ad ottenere un diverso regime d’incontri con il  figlio e, nell’accogliere il riunito ricorso della madre finalizzato all’affidamento esclusivo del figlio…

201608.24
0
0

AFFIDAMENTO ESCLUSIVO. QUANDO E’ POSSIBILE?

AFFIDAMENTO ESCLUSIVO. QUANDO E’ POSSIBILE? IL CASO Tizia e Caio si separano consensualmente e sottoscrivono le condizioni dove è previsto l’affidamento condiviso delle figlie con collocamento prevalente delle minori presso l’abitazione della madre – cui viene assegnata la casa coniugale – ponendo a carico del padre, un assegno di complessivi € 400,00 quale contributo al…